Il Settore Pubblico Allargato

I Conti Pubblici Territoriali, per la rilevazione dei flussi finanziari nei singoli territori regionali, producono informazioni con riferimento all’universo del Settore Pubblico Allargato (SPA), in linea con quanto richiesto dall'UE per la verifica del principio di addizionalità dei fondi comunitari rispetto alle risorse ordinarie dello Stato membro.

Il Settore Pubblico Allargato è costituito dalla Pubblica Amministrazione (PA), che coincide con la definizione adottata dalla contabilità pubblica italiana ed è costituita da enti che, in prevalenza, producono servizi non destinabili alla vendita, e dall’Extra PA (definita sia a livello centrale che locale e sub-regionale) in cui sono incluse le entità sotto il controllo pubblico (Imprese Pubbliche Nazionali e Imprese Pubbliche Locali), impegnate nella produzione di servizi destinabili alla vendita, a cui la PA ha affidato la mission di fornire agli utenti alcuni servizi di natura pubblica, come le telecomunicazioni, l’energia, ecc.

Il Settore Extra PA a livello locale, costituito dalle Imprese Pubbliche Locali, è un comparto, ad oggi, di circa 3.000 unità, formato da enti rilevati capillarmente sul territorio dai Nuclei Regionali CPT e non considerati in modo organico da alcuna altra fonte statistica.

 

 

Regione Marche Giunta Regionale
via Gentile da Fabriano, 9 - 60125 Ancona - tel. 071.8061